AIUTARE CUBA AD AIUTARE I PAESI POVERI CON IL VACCINO DI SUA PRODUZIONE

23/12/2021 - Associazione amici "Italia-Cuba"

Amici e amiche, dopo uno stop "tecnico" ricominciamo la spedizione - anche attraverso il giornale al quale chiediamo ospitalità - delle notizie che riguardano Cuba e la nostra Associazione. Come vedrete di seguito ci siamo impegnati nella raccolta di materiale sanitario e farmaci per Cuba. Crediamo anche importante informarvi che, pur in presenza dellŽassurdo e illegale "bloqueo" che continua anche con lŽattuale presidente statunitense Biden, Cuba ha prodotto vaccini contro il Covid, giudicato dallŽOms dellŽO.N.U. molto importante. Questo risultato ha consentito di vaccinare tutto il popolo cubano, compresi tutti i bambini. Come già saprete da sempre, i nostri politici ed i loro seguaci "media dellŽinformazione" non ne parlano e questo è un aspetto vergognoso per un Paese che con lŽUnione Europea si considera democratico. Anche per tutto questo una Delegazione della nostra Associazione ha nei giorni scorsi avuto importanti incontri con le Istituzioni cubane e con lŽIstituto Cubano di Amicizia con i Popoli, riconfermando il nostro impegno a sostenere Cuba in tutti i modi, compreso la "campagna di sottoscrizione". Per tutto questo chiediamo a tutti i democratici di fare in modo che siano informati parenti, amici e compagni e insieme lottare affinché lŽassurdo "bloqueo" degli Stati Uniti dŽAmerica, che dura da oltre 60 anni, venga cancellato definitivamente. Aiutiamo Cuba ad aiutare i popoli di quei Paesi poveri che non hanno la possibilità di vaccinarsi!