"UNO SGUARDO VERSO EST"
09/05/2022


Never again (2)


La foto che condivido illustra Ivan Lisin, ucraino, 97 anni, dalla piccola cittadina di Zolochiv, situata a 40 km. da Charkiv. La sua casa è stata bombardata a caccia dei nazisti, esiste però un piccolo "dettaglio". Il Signor Lisin non è un nazista ma è un veterano di guerra, aveva 18 anni quando fu chiamato dall'Armata Rossa, partecipò nella liberazione della Polonia e della Germania. Il Signor Lisin ha ottenuto numerose medaglie, compresa anche quella "per il coraggio". A 97 anni ha perso la sua casa e la sua storia è uno dei tanti simboli di questa assurda e feroce guerra per "liberare" l'Ucraina dai nazisti...