Sarà una festa in grande stile, così come annunciato in piena estate, quando in data 3 luglio ci si limitò ad una semplice cerimonia di apertura per rendere fruibile già nella bella stagione l’area di giochi e intrattenimento, quella fissata per il pomeriggio del prossimo sabato, 25 settembre, con inizio alle ore 15, per l’inaugurazione ufficiale del Parco Inclusivo ricavato e realizzato dal Comune di Abbiategrasso, in collaborazione con il gruppo dei ‘Sognatori’, all’interno dell’area verde attrezzata compresa tra via Maggi e via Galilei e affidata da anni alle cure della sezione abbiatense Pompeo Montorfano dell’Associazione Nazionale Bersaglieri.

A condurre ed animare la festa il ci sarà Radio City Bar, che tanto si spese negli scorsi anni per sostenere il progetto dal punto di vista mediatico, con il coinvolgimento di tutte le persone e le associazioni che in questo tempo hanno dato il proprio contributo per la realizzazione del Parco Inclusivo.

Il programma prevede alle 15 il taglio del nastro, con l'intervento delle autorità cittadine in rappresentanza dell’amministrazione comunale e di altre istituzioni locali; alle 15.30 è prevista l’esibizione della Fanfara dei Bersaglieri, espressione della sezione Pompeo Montorfano voluta con forza e convinzione dal compianto ex presidente onorario Ambrogio Locatelli, mentre alle 16 Luca Cairati, direttore di Teatro Navigli, metterà in scena la favola per bambini e famiglie ‘La Bella e la Bestia’.

A completare la festa, la partecipazione per l’intero pomeriggio dell’Associazione Clown Dottori e di Emacomics di Emanuele Leone presso il cui spazio sarà possibile disegnare sotto la guida di fumettisti esperti.

Al termine, una rappresentanza di Slow Food procederà a collocare piantine e sementi nell’orto annesso al parco e per gli interessati sarà possibile gustare una merenda offerta dallo sponsor Mc Donald’s.

Hanno assicurato la propria partecipazione all'evento, insieme ai loro ragazzi, anche l’Anffas di Abbiategrasso e l’associazione Heiros, oltre al gruppo 4F (Four F For Friends) e alle Befane in moto del Moto Club Abbiategrasso. L’invito a partecipare alla cerimonia è rivolto a tutti gli interessati, ma naturalmente nel rispetto delle norme per il contenimento della pandemia, pertanto al’ingresso è previsto il controllo temperatura e potranno accedere all’area solo persone in possesso del green pass.